Malattia di Still: sintomi, cause e trattamento

La malattia di Still è una condizione rara che provoca infiammazione delle articolazioni e di altre parti del corpo. Colpisce principalmente i giovani tra i 16 e i 35 anni.
Malattia di Still: sintomi, cause e trattamento

Scritto da Josberth Johan Benitez Colmenares, 10 settembre, 2021

Ultimo aggiornamento: 10 settembre, 2021

La malattia di Still, nota anche come artrite idiopatica giovanile sistemica, è una malattia infiammatoria delle articolazioni e di altre parti del corpo. È considerata una condizione rara che spesso passa inosservata nelle diagnosi. Secondo la National Organization for Rare Disorders (NORD), si registrano tra 1 e 34 casi per milione di abitanti.

Si pensa che questo tipo di artrite sia più comune nelle donne che negli uomini e colpisca principalmente i giovani tra i 16 e i 35 anni. Ci sono ancora molte incognite su questa malattia, ma nelle righe seguenti cercheremo di esporre ciò che si sa sulle sue manifestazioni cliniche e le opzioni disponibili per il trattamento.

Cause della malattia di Still

Le cause esatte di questo disturbo sistemico non sono note. I ricercatori ritengono che la predisposizione genetica possa svolgere un ruolo. Anche una risposta immunitaria incontrollata a virus e batteri (ad esempio, contro il batterio Yersinia enterocolitica, come suggeriscono le ricerche)

La malattia di Still è solitamente classificata come sindrome autoinfiammatoria e non come  malattia autoimmune. Come sottolinea l’Associazione Spagnola Febbre Mediterranea Familiare e Sindromi Autoinfiammatorie (FMF), questa categoria comprende quelle condizioni caratterizzate da anomalie innate del sistema immunitario.

Secondo l’ipotesi a sostegno di questa teoria, la malattia di Still condivide un posto con altre condizioni, come la sindrome di Muckle-Wells e il disturbo infiammatorio multisistemico a esordio neonatale. Nella maggior parte dei casi è descritta come una malattia idiopatica; cioè senza una causa specifica.

Giovane donna con la malattia di Still.
La fascia di età più colpita da questa patologia è quella giovanile, con un range compreso tra i 16 e i 35 anni.

I sintomi della malattia di Still

I segni che allertano la presenza della malattia sono molto vari e differiscono da paziente a paziente. La caratteristica di questo tipo di artrite è che provoca manifestazioni sistemiche. Cioè, i sintomi non sono concentrati solo nelle articolazioni, ma si diffondono in altre parti del corpo.

La Arthritis Foundation distingue due fasi di questa malattia: una acuta con segni generali e una cronica con malattie focalizzate sulle articolazioni. Vediamo quali sintomi possono manifestarsi all’inizio:

  • Febbre alta
  • Eruzioni che colpiscono il busto, le braccia e le gambe.
  • Mal di gola.
  • Gonfiore dei linfonodi.

Questi quattro segni si sviluppano nell’arco di un paio di settimane, con intensità variabile. Successivamente, la condizione progredisce in dolore alle articolazioni del ginocchio e del polso, oltre a dolori muscolari che ostacolano le attività quotidiane.

Nei bambini e nei giovani i segni possono essere più vari. A complemento di quelli citati, e seguendo la Società Spagnola di Reumatologia Pediatrica (SERPE), in questi casi possono manifestarsi i seguenti segni:

  • Splenomegalia (infiammazione della milza).
  • Epatomegalia (infiammazione del fegato).
  • Pericardite (infiammazione del pericardio, la struttura che riveste il cuore).
  • Peritonite (infiammazione del peritoneo).
  • Pleurite (infiammazione della pleura, struttura che riveste i polmoni).
  • Malattie cardiache (cardiopatia valvolare o miocardite).

I sintomi si sviluppano in episodi o riacutizzazioni. In seguito, questi possono passare attraverso fasi di remissione o almeno una diminuzione manifesta della loro intensità.

Diagnosi della malattia di Still

Non esiste un esame standard per diagnosticare la malattia di Still. I medici generalmente cercano di escludere tutte le possibili spiegazioni per i sintomi, comprese altre forme di artrite. Il processo può essere molto complesso.

Per eseguire la diagnosi, lo specialista prescriverà una serie di esami di laboratorio e di imaging. Prima di ciò, esaminerà l’anamnesi del paziente, le condizioni sottostanti, il modello dei sintomi, la storia familiare e la salute generale.

Potrebbe interessarvi anche: Dolore cronico

I ricercatori suggeriscono di includere quanto segue nel protocollo:

  • Tomografia computerizzata.
  • Scintigrafia ossea.
  • Risonanza magnetica.
  • Ultrasuoni
  • Esami del sangue e delle urine completi.

Il criterio seguito è quindi di esclusione. Una volta escluse altre spiegazioni infiammatorie, il medico procederà alla conferma della diagnosi.

Risonanza magnetica per la malattia di Still.
La diagnostica per immagini permette di individuare segni e sintomi nelle articolazioni che guidano la diagnosi.

Potrebbe interessarvi anche: Artrosi: tutto quello che c’è da sapere

Opzioni di trattamento

Non esiste una cura per la malattia di Still. Il trattamento consiste nell’alleviare i sintomi e nel rallentare il decorso della malattia. Pertanto, la terapia viene eseguita in base alla gravità dei segni, all’età e alle possibili condizioni sottostanti.

È molto comune che il trattamento inizi con la prescrizione di farmaci antinfiammatori non steroidei e aspirina, come sottolineato dal National Center for Advancing Translational Sciences. Vengono anche prescritti farmaci antireumatici modificanti la malattia, come il metotrexato. I farmaci specifici sono usati per trattare i sintomi derivati, a seconda dei casi.

Prima si inizia la terapia, meglio è. Alcuni casi tendono ad evolvere in stadi cronici in assenza di trattamento.

È molto importante che l’evoluzione sia monitorata durante le prime settimane di trattamento, controllando così che i farmaci stiano facendo effetto. In caso contrario, dovrebbero essere ricercate altre strade.

Potrebbe interessarti ...
Artrite idiopatica giovanile: tutto quello che c’è da sapere
Muy SaludLeggi in Muy Salud
Artrite idiopatica giovanile: tutto quello che c’è da sapere

L'artrite idiopatica giovanile è una manifestazione reumatica che colpisce bambini e giovani. Scoprite cosa si sa al riguardo.



  • Angarita, J. M. M. Artritis idiopática juvenil sistémica. 2020.
  • Bhargava, J., & Panginikkod, S. Still Disease. StatPearls. 2019.
  • Colebunders R, Stevens WJ, Vanagt E, Snoeck J. Adult Still’s disease caused by Yersinia enterocolitica infection. Arch Intern Med. 1984 Sep;144(9):1880-2.
  • Gerfaud-Valentin M, Maucort-Boulch D, Hot A, Iwaz J, Ninet J, Durieu I, Broussolle C, Sève P. Adult-onset still disease: manifestations, treatment, outcome, and prognostic factors in 57 patients. Medicine (Baltimore). 2014 Mar;93(2):91-99.