Rimedi naturali per la menopausa

Al contrario di quanto si tende a credere, è possibile vivere una buona menopausa grazie ad uno stile di vita sano e con l'aiuto dei rimedi naturali.
Rimedi naturali per la menopausa

Scritto da Maite Córdova Vena, 04 luglio, 2021

Ultimo aggiornamento: 04 luglio, 2021

I rimedi naturali per la menopausa sono un’alternativa a cui molte donne si rivolgono. Principalmente per due motivi: per evitare di ricorrere ai farmaci, e per ottenere sollievo dai sintomi e un maggiore benessere.

Quando parliamo di rimedi naturali, non ci riferiamo solo a bevande e integratori erboristici, ma anche ad alcuni accorgimenti che – per natura – risultano utili se utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Vediamoli in dettaglio.

Tè verde

I rimedi naturali per la menopausa includono il tè
Il tè verde può aiutare con alcuni sintomi della menopausa grazie alle sue proprietà antiossidanti.

Il tè verde è una delle bevande naturali più consumate al mondo. Si distingue per le sue proprietà diuretiche, ma anche antiossidanti, che sono ciò che fornisce la maggior parte dei suoi benefici. Secondo varie ricerche pubblicate negli ultimi anni, queste proprietà contribuiscono a migliorare la memoria e la salute del corpo in generale.

In uno studio pubblicato sulla rivista Nature, gli autori assicurano una relazione tra il consumo di tè verde prima della menopausa e una maggiore densità ossea (nelle donne asiatiche).

Tuttavia, non sono stati in grado di fornire dati esatti sulla concentrazione e la quantità di tè necessarie. Ritengono, in ogni caso, che i benefici possono essere ottenuti indipendentemente da queste variabili.

  • Si ritiene che il consumo di tè verde all’interno di uno stile di vita sano aiuti a combattere la ritenzione di liquidi e a proteggere la salute della pelle.

Radice di maca

Sebbene sia ancora da verificare, ci sono prove a indicare la radice di maca come uno dei migliori rimedi naturali per la menopausa.

Infatti, in un articolo di revisione pubblicato nel 2015, si afferma che: “La maca è un buon antiossidante e un ottimo energizzante; migliora il desiderio sessuale, aumenta la fertilità e allevia i sintomi della menopausa“.

Soia

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Elsevier, gli isoflavoni di soia si sono dimostrati efficaci nel trattare i sintomi tipici della menopausa, in particolare le vampate di calore. Questo perché hanno un’attività fisiologica simile a quella degli estrogeni (anche se con minore intensità).

La stessa fonte citata, spiega che il consumo adeguato di soia (e suoi derivati) può contribuire ad alleviare vampate di calore, irritabilità, sbalzi d’umore. Aiuta, inoltre, ad attenuare le irregolarità del ciclo, nonché il rischio di soffrire di problemi di salute quali: malattie cardiovascolari, osteoporosi e alcuni tipi di cancro (seno, endometrio e colon).

Cohosh nero

Secondo alcuni studi recenti, il cohosh nero (Cimicifuga racemosa ) è efficace per alleviare alcuni sintomi vasomotori della menopausa, tra cui vampate di calore e disturbi del sonno. È disponibile in compresse e capsule nelle parafarmacie e in erboristeria.

Fiocchi d’avena

L’avena è uno dei cereali migliori dal punto di vista nutrizionale. Per questo motivo rientra anche nella lista dei rimedi naturali per la menopausa.

Integratori di vitamina D, E, K, calcio, melatonina

I rimedi naturali per la menopausa includono alcuni integratori
Gli integratori – in combinazione con una dieta equilibrata – possono essere utili, a patto che vengano assunti in modo corretto.

Per prevenire il declino della massa ossea e muscolare, molte donne chiedono al medico la prescrizione di integratori di vitamina D e calcio (in combinazione o meno con la vitamina K). In genere sono consigliati, sebbene in alcuni casi bisogna fare attenzione a possibili interazioni con alcuni farmaci di consumo regolare.

Il consumo di integratori di vitamina E è solitamente associato a una migliore salute della pelle e a un effetto anti age.

Il Pycnogenol (che è il nome con cui è noto il prodotto ottenuto dalla corteccia del pino marittimo) è un’altra opzione. Tuttavia, secondo gli esperti di Medline Plus non ci sono dati sufficienti a confermare la sua efficacia contro i sintomi della menopausa.

Gli integratori di melatonina sono invece indicati per le donne con disturbi del sonno. La dose indicata è di solito 0,5 mg (massimo 1 mg) di melatonina a rilascio prolungato un’ora prima di andare a dormire, anche se questa può variare, a discrezione del medico.

Stile di vita sano: il miglior rimedio naturale

Le donne si rivolgono spesso alla medicina alternativa pera affrontare meglio la menopausa. Le opzioni più comunemente utilizzate sono le piante medicinali, la soia o fitoestrogeni.

Parlando invece di stile di vita, vi segnaliamo i consigli della International Menopause Society:

  • Fate esercizi a intensità moderata per almeno due ore e mezza a settimana.
    • Si consiglia inoltre di aggiungere almeno un paio di sessioni di esercizi di resistenza per ottenere ulteriori benefici.
    • Per la pratica degli esercizi aerobici, chiedete consiglio al medico.
    • L’esercizio migliora il profilo metabolico, l’equilibrio, la forza muscolare, le capacità cognitive e la qualità della vita.
  • È fondamentale mantenere una dieta sana, con frutta e verdura abbondante e generalmente povera di sale e grassi (sebbene si consigli l’olio d’oliva). Sono ideali anche le fibre provenienti da alimenti come i legumi, e il consumo di pesce (almeno 2 volte a settimana).
  • Sono da evitare alcol e tabacco.
  • Rimanere mentalmente attive e coltivare relazioni sociali è altamente raccomandato per proteggere la salute del corpo e della mente.
  • Mantenere una buona igiene del sonno, applicare tecniche  di gestione dello stress e coltivare interessi, è molto salutare.

Consultate il medico prima di utilizzare un rimedio naturale

Come potete vedere, sono diversi i rimedi naturali che possono facilitare una buona gestione della menopausa.

Ricordate, però: il fatto che siano naturali, non significa che siano necessariamente benefici in tutti i casi. Pertanto, è sempre meglio chiedere consiglio al medico prima di iniziare ad assumerli. Il medico sarà in grado di fornire tutte le indicazioni necessarie per un utilizzo ottimale, se il trattamento fa al caso vostro.

Potrebbe interessarti ...
Vampate di calore in menopausa: cosa fare?
Muy Salud
Leggi in Muy Salud
Vampate di calore in menopausa: cosa fare?

Le vampate di calore sono uno dei sintomi più comuni e fastidiosi prima e durante la menopausa. Da cosa dipendono e come alleviarle?